Archivio Storico Comunale di Carpi

laboratorio

  • Scuole d’infanzia – sezione 5 anni
  • Scuola primaria


Archivio storico comunale di Carpi, piazzale Re Astolfo n. 1


2 h, per n. 1 incontro
A tutti gli insegnanti che iscriveranno le proprie classi ai laboratori, prima della data fissata per il laboratorio, sarà richiesta la frequenza obbligatoria a n. 1 incontro pomeridiano (2 h ca.) presso l’Archivio Storico, volta ad approfondire scopi, funzioni, oggetto e finalità di questa istituzione


Gratuito


Eleonora Zanasi
Tel. 059 649960
E-mail
Sito www.palazzodeipio.it/carpi/
Facebook Archivio Storico Carpi
Twitter @ArchivioCarpi


Dal 07/09/2018 al 31/10/2018
Numero massimo di classi (in ordine di prenotazione): 2

previsto


Introdurre i più piccoli alla conoscenza di un ambiente misterioso e quasi sconosciuto, l’Archivio Storico, che raccoglie e racconta le storie del passato; avvicinare i bambini al mondo della scrittura manoscritta e degli alfabeti, permettendo loro di sperimentare concretamente la propria creatività e capacità per lasciare una “traccia” da conservare in Archivio.

  • Scuola d’infanzia (5 anni) e scuola primaria (1° e 2°)
    Attraverso facili esperimenti pittorici e di scrittura, si approfondirà la storia della scrittura manoscritta: partendo dalla narrazione di una favola, i bambini proveranno da soli (aiutati da immagini proiettate) a ricostruire sperimentando lo sviluppo della scrittura umana, partendo dalle prime impronte lasciate nelle caverne, fino ai graffiti, le incisioni su cera, la scrittura a mano con la penna d’oca e la stampa (con l’uso di veri caratteri tipografici da stampare sul foglio).
     
  • Scuola primaria (3°, 4° e 5°)
    Durante il laboratorio, viene affrontata la storia dell’alfabeto, della scrittura e degli strumenti scrittori: partendo dal racconto di R. Piumini “L’Invenzione di Kuta. La scrittura e la storia del libro manoscritto” e da una breve panoramica delle diverse modalità di scrittura  a mano, anche con il confronto diretto con alfabetieri d’epoca, i bambini proveranno a scrivere come ad Atene e Pompei sugli “ostraka” e sulle tavolette cerate; potranno poi cimentarsi con la scrittura a inchiostro, la stampa e la macchina da scrivere meccanica.

FILE .PDF Scheda d'iscrizione - Modulo editabile